Descrizione immagine

Dottorpaul



Dottorpaul  non è altro che una naturale evoluzione di Al Dutur.

Dopo dieci anni di canzoni, poesie e scritti dedicati al dialetto pavese, Paolo Zanocco ha sentito il bisogno di esprimere la sua dimensione artistica anche in lingua italiana.

Una parte del repertorio è la traduzione di quello dialettale, una altra parte è del tutto nuova. Quel che rimane costante è la ricerca di leggerezza, attraverso l'ironia e il buonumore, che caratterizzano sempre  le sue canzoni e i suoi monologhi.  


Dottorpaul è l'unico medico-artista in Italia che porta sul palco il suo camice bianco per raccontare il suo ruolo e il suo lavoro.  

Descrizione immagine

Dal dialetto all'italiano.

Perchè?

Il dialetto è il dialetto, non c'è che dire. E' una lingua che nasce dal cuore di chi parla e va dritto al cuore di chi ascolta. Poesie e canzoni dialettali hanno una potenza espressiva impareggiabile. E poi una canzone in dialetto pavese ti consente di usare ritmi e sonorità che invece non potrebbero armonizzare con la lingua italiana: il dialetto ha quasi tutte parole tronche, non piane come l'italiano, e pertanto può avere sonorità addirittura simili alla lingua inglese. E così col dialetto si va a nozze con il rock, con il blues, con il pop...

Ma il dialetto parla solo a chi ne è figlio; il suo bacino di utilizzo è ridottissimo. Perciò è giustificato che un autore senta la necessità di allargare il suo orizzonte espressivo provando ad esprimersi anche in lingua italiana. Ecco perchè è nato Dottorpaul.


Dottorpaul è ancora agli inizi, ma è già uscito il suo primo CD, intitolato UN PIANETA ACCIDENTATO, contenente 12 canzoni firmate da Paolo Zanocco: qualche canzone inedita, qualche brano storico, qualche versione di pezzi dialettali. E pian piano si delinea qualche nuovo monologo, presagio di un futuribile spettacolino che dovrebbe prendere il titolo da un brano che è ormai un autentico cavallo di battaglia: "Ho un dolore!". E non dimentichiamo che su You tube è presente un video proprio del brano intitolato  Ho un dolore!


E in più c'è una chicca!!! Dottorpaul ha un fratellino un po' bizzarro, che si chiama "Dottor Flipper": il medico più flippato che ci sia, che cura i suoi pazienti con canzoni e poesia.